THE FOUNDATION


“When art becomes a performance, the beauty is in the connection with the others”.

Tzvetan Todorov book, “The Beauty will save the world”.
Wilde, Rilke and Cvetaeva

IDENTITY AND MISSION

The Fondazione ARIA was established as a cultural circle and aims to be a venue for confirmation and innovation of the entrepreneur as a leading player in social progress and enhancement of the quality of life of all citizens, suggesting cultural actions in synergy with managers, teachers, professionals, celebrities, and cultural associations, which are the driving force behind a series of cultural events both inside and outside of the corporate context, targeting students and citizens in order to enable global communication for the promotion of the region.

The projects promoted by the foundation will be supported jointly by public and private, local and European entities, gradually engaged to become starting supporters of lasting projects conceived for the benefit of society as a whole, by virtue of a complementary anticipated benefit, both in terms of increased productivity and corporate reputation, and for the opportunity to put to use the enormous but under-utilized economic and business, human, cultural, historical, architectural and environmental heritage of the region of Abruzzo, and all the international territories with which the foundation will interact.

Considering art and intellectual generators of intellectual and philosophical stimuli which, if inserted into the production system can innovate the actual corporate mechanism, this project focuses on the themes of the enterprise’s social responsibility because it is basically aimed to improve the quality of life in the long term, understood as the potential for citizens to stimulate intellectual capacity and desire for knowledge, living in a healthier relationship of respect, with the environment freed of visual, acoustic and atmospheric pollution, ensuring development in social relationships, greater sense of responsibility and belonging to the local reality.

The novelty lies in the fact that most companies are expressions of a territory and they synergistically initiate actions of production and dissemination of contemporary art and culture in a technologically advanced society, aimed at renewing formation processes for territorial wealth, so as to make economic and employment use of the huge yet under-utilized cultural, historical, architectural and environmental heritage of the Abruzzo region.

AIMS

To create a shared space of mutual and fruitful contamination between cultural production, industry and territory to be understood as community, institutions and environment, to becomes a driver of sustainable development coordinate by all the stakeholders

To promote knowledge of the cultural situation of Abruzzo both with the region’s residents (with particular attention to educating students) and through outreach, disseminating a new image of Abruzzo as a land of strong traditions, but also of contemporary cultural innovation in all artistic disciplines, enabling synergies and promoting its activities at key art venues at international level.

To renew the processes of education and dissemination of territorial culture and wealth, via a greater social impact of culture, creation of cultural districts structured as enterprises, where activities will take on multidisciplinary structure pursuing the principle of professionalism in each cultural context involved.
Particular attention will be paid to training students of all levels, as well as citizens, with the help of professionals, and will be implemented in multiple products: education, events, artwork production, art awards, publishing, gadgets, etc., for all the cultural areas involved.

  • Historical and contemporary humanist culture – visual arts; performing arts; music; fashion; videos.
  • Craft and local culture – food and health; crafts, botanical gardens.
  • Industrial, scientific and technological culture – new technologies, transport, industry.

OPERATING METHODS

Informal meetings will be arranged, inviting both foundation members and the general public, offering engaging encounters and across-the-board seminars, designed to stimulate organization and design creativity, a series of meetings with external guests who will share experiences to generate reflections and excite the Abruzzo world of industry and academia, with production and dissemination content and mechanisms of contemporary arts in view of a possible development of real, exportable design, with contemporary art and culture that in the long run will achieve the enhancement of interaction between people, culture, society and territories.

Projects will be carried out with international operating standards, adopting European assessment criteria which all invited associations must follow in the planning of tasks they will perform. They shall present projects that are able to engage an extensive audience, including via direct activities, and which will be evaluated on the basis of results achieved. Particular attention will be paid to self-financing methods for all actions, as well as correspondence with the evaluation criteria to be defined. Attention will be applied to putting in place a network of the most important venues already operating in various areas: visual and performing arts, sports, nature, gastronomy, etc.. The aim will be to enhance and promote the many picturesque locations in Abruzzo, especially in collaboration with public and private schools for every age group.

Multi-annual programmes will be developed, so that these ideas are properly circulated and shared by all, thus becoming actionable in the short and medium term. In the long run they will institute permanent arts spaces that will involve and represent all Abruzzo. In this respect, each province may indicate its own reference space, consistent with the extant historical and artistic situations, and the specific economic and socio-cultural reality, developing a project that is compatible and immediately operational, to be put in place step by step, with a gradual expansion of scope.

EVENTI E PROGETTI ORGANIZZATI O PROMOSSI DALLA FONDAZIONE:

Scopri gli ultimi eventi →

Scopri gli ultimi progetti →

2019

La Stanza del Pastore

La transumanza è protagonista della nuova opera teatrale–musicale LA STANZA DEL PASTORE, prodotta da Fondazione Aria in collaborazione con Teatro Immediato ed Espressione d’Arte, testo originale di Vincenzo Mambella, diretto ed interpretato da Edoardo Oliva e musiche originali di Giuliano Di Giuseppe.

3 agosto ore 21 – Teatro Castel del Monte (AQ)

9 agosto ore 21 – Teatro Comunale di Pescina (AQ)

11 agosto ore 21 – Ex Aurum, Pescara

19 agosto ore 21 – Castello di Roccascalegna (CH)

6 dicembre ore 21 – Atessa (CH)

21 dicembre ore 21 – Vasto (CH)

19 gennaio ore 21 – Teatro Cordova, Pescara

Stills of Peace and Everyday Life 2019 ITALIA E IRAN – 6 luglio/1 settembre

Quattro mostre di arte contemporanea con la partecipazione di 8 artisti e una rassegna di cinema iraniano

  • Ma.Co. / Maratona del Contemporaneo – 6, 7 e 8 Luglio 2019 – Atri
  • Transfiguration Mode – Navid Azimi Sajadi ed Enrico Tealdi, a cura di Antonio Zimarino e Mariano Cipollini
    Scuderie Ducali di Palazzo Acquaviva / ATRI (TE)
  • Are You Protected? con Mona Mohagheghi, Samin Kamal Beik, Zoya Shokoohi, a cura di Eva Comuzzi
    Scuderie Ducali di Palazzo Acquaviva / ATRI (TE)
  • Iran – Mauro Vitale, a cura di Maryam Mavaddat
    Museo Archeologico, ATRI (TE)
  • Cine Iran – Rassegna di cinema iraniano in lingua originale con sottotitoli in italiano, a cura di Pino Bruni
    Cortile di Palazzo Acquaviva, ATRI (TE)
  • Countries, Landscapes & Wool – Lucilla Candeloro e Jenny Charlotta Wood, A cura di Klas Barthelsson e Antonio Zimarino
    Castello di Roccascalegna, ROCCASCALEGNA (CH)
  • Finissage mostra

SYC – Start Your Collection / 11 gennaio – 23 febbraio
Il Progetto Start Your Collection nasce con l’idea di dare ai partecipanti gli strumenti di base per conoscere il mercato dell’Arte: dalle dinamiche del mercato al primo acquisto fino alla creazione di una collezione di arte contemporanea privata o corporate. Sette incontri, quattro workshop e tre visite guidate, condurranno i partecipanti a conoscere più da vicino il mercato dell’arte e ad avere una maggiore consapevolezza su come diventare collezionisti privati o su come avviare una collezione corporate. Per questo nasce SYC, ideato e organizzato da delloiacono COMUNICA in collaborazione con Collezione da Tiffany per Fondazione Aria.

  • Si comincia da piccoli: note sul collezionismo / 11 gennaio
    Docente: Nicola Maggi (Collezione da Tiffany)
    Ospite: Sandro Naglia, collezionista
    Sede: Agency delloiacono COMUNICA
  • Là dove osano i collezionisti / 18 gennaio
    Docente: Nicola Maggi, Collezione da Tiffany
    Sede: Agency delloiacono COMUNICA
  • Gli aspetti pratici del collezionismo / 25 gennaio
    Docente : Nicola Maggi, Cris na Res , Art Expert Senior – Claims Handler di AXA ART, Marco Bodo, commercialista dello Studio TS Commercialisti Associati
    Ospite: Saverio Peruzzi, collezionista d’arte contemporanea africana
    Sede: Agency delloiacono COMUNICA
  • Quando a collezionare sono le imprese / 1 febbraio
    Docente: Nicola Maggi
    Ospite: Marco Smarelli, direttore artistico della Fondazione Casoli.
    Sede: Agency delloiacono COMUNICAVISITE
  • Visita guidata alla mostra ‘BURRI – CICLI SCELTI dell’opera grafica’ / 8 febbraio
    con Benedetta Spalletti – Pescara, Galleria Vistamare
  • Visita alla mostra “La Strada. Dove si crea il mondo” / 16 febbraio
    con Simone Ciglia, curatore e ricercatore Maxxi – Roma, Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo – MAXXI
  • Studio visit Matteo Fato / 23 febbraio
    Visita guidata con Simone Ciglia – Pescara

 

2018

ARTE CONTEMPORANEA NEL PAESAGGIO D’ABRUZZO – 5/21 ottobre 

Le iniziative in programma nascono dall’intento di valorizzare le installazioni di alcuni artisti (De Laurentiis, Brancato, Nunzio, Parrino, Pirri, Barzagli, Albanese, Carrino, Grcic, Varotsos, Giuliani, Renzogallo), realizzate nel contesto delle Biennali Arte-Natura (1996-2006) in vari luoghi (il parco naturale di Serranella, Roccascalegna, Pizzoferrato, Montenerodomo e altri) della provincia di Chieti.

Stills of Peace and Everyday Life 2018 ITALIA MAROCCO – 7 luglio/2settembre – ATRI
Quattro mostre di arte contemporanea, una rassegna di cinema magrebino e la sezione Stills of Peace for Chlidren

  • Fatiha Zemmouri – “Materia Prima” , a cura di Paolo De Grandis, coordinatore: Carlotta Scarpa, PDG Arte Communications
    Scuderie Ducali di Palazzo Acquaviva  / Atri (TE)
  • Alberto Di Fabio – “Infinitamente” a cura di Antonio Zimarino
    Scuderie Ducali di Palazzo Acquaviva / Atri (TE)
  • Luciano D’Angelo – “Amazigh: Berberi del Marocco” a cura di Sandra Fiore
    Museo archeologico / Atri (TE)
  • Fathiya Tahiri – “Depth of the sea”, a cura di Paolo De Grandis, coordinatore: Carlotta Scarpa, PDG Arte Communications
    Museo Barbella / Chieti
  • Rassegna di cinema magrebino CineMorocco a cura di Pino Bruni
  • Ma.Co. – Maratona del contemporaneo
  • Stills of Peace for Children – “Come una magia”, cortometraggio di Paolo Dell’Elce
    Museo archeologico / Atri (TE)
  • Finissage Mostra

SCENARI INTERNAZIONALI / 16-17-18-19 maggio
Teatro e video dalla Lituania a cura di Valentina Valentini

  • Seminario : Oskaras Korsunovas e la scena teatrale lituana / 16 maggio
    a cura di Valentina Valentini con Erica Faccioli e Oskaras Korsunovas
  • Workshop Oskaras Korsunovas riservato ad attori professionisti / 16-20 maggio
  • Mostra “L’energia delle prove” di Tomas Ivanauskas / 16-20 maggio
  • Incontro su Jonas Mekas,a cura di Anita Trivelli, Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne, UdA / 17 maggio
  • Rassegna di videoarte lituana / 18-19 maggio
    Museo Laboratorio ex – Manifattura Tabacchi di Città Sant’Angelo

 

2017

Stills of Peace and Everyday Life 2017 ITALIA CINA – 15 luglio/3 settembre – ATRI
Tre mostre di arte contemporanea, una rassegna di cinema cinese e 6 eventi collaterali

  • Yahon Chang – Impromptu, a cura di Paolo De Grandis, Maria Rus Bojan, Francise Chang
    Scuderie di Palazzo Acquaviva / Atri (TE)
  • Matteo Basilé – Starting from ThisHumanity a cura di Antonio Zimarino
    Scuderie Ducali di Palazzo Acquaviva / Atri (TE)
  • LA CULTURA DONGBA a cura di Filippo Lanci, Astrid Narguet e Lucilla Stefoni
    Museo Capitolare / Atri (TE)
  • Rassegna di cinema cinese CineChina a cura di Pino Bruni
  • Ma.Co. – Maratona del contemporaneo
  • Due appuntamenti con la lirica “Divertimento sulle nozze di Figaro”
  • Finissage Mostra

Evento Unesco “I siti UNESCO, patrimonio dell’umanità, di Italia e Cina“ – 30 luglio 2017
Focus sulle attività UNESCO e presentazione della Guida al Patrimonio UNESCO di Italia e Cina
Con Maria Paola Azzario, Presidente della Federazione Italiana dei Club e Centri per UNESCO (FICLU)

Cina Day – 3 maggio
Una giornata di studi sulla Cina Contemporanea che ha coinvolto i giovani dell’Università degli Studi G. d’Annunzio, del Liceo Marconi di Pescara e dell’Istituto Zoli di Atri. Hanno partecipato all’evento: la giornalista Rai Maria Novella Rossi, Carlo Consani Direttore del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne dell’Università degli Studi G. D’Annunzio, Domenico Felicione Assessore alla Cultura del Comune di Atri, Alberto Bradanini ambasciatore a Pechino (dal 2013 al 2015) e a Tehran (dal 2008 al 2012), Mariaconcetta Costantini, Pres. del Corso di Studi in Mediazione linguistica e comunicazione interculturale dell’Università G. d’Annunzio, Prof. Anita Trivelli, Valeria Varriano Prof. di Lingua e Letteratura Cinese dell’Università degli Studi di Napoli l’Orientale, Luca Stirpe, Pres. del Corso di studio in Lingue e letterature Straniere dell’Università G. d’Annunzio e la Dr.ssa Xie Yi, Valeria Di Bitonto, operatrice Tuina e insegnante Taijiquan-Qigong e il Presidente della Fondazione Aria Alessandro Di Loreto.

Identità Storica e Naturale della Regione Abruzzo – 18 marzo
L’incontro, che ha goduto di una partecipazione di oltre cento persone, tenutosi a Torino Di Sangro (Chieti) presso Villa Estea, ha offerto interessanti spunti di riflessione sul ruolo sociale dell’impresa come strumento di evoluzione positiva, economica e culturale del territorio abruzzese e della sua comunità.
Sono intervenuti: Il Presidente della Fondazione Aria, Alessandro Di Loreto, Costantino Felice, storico e professore di Storia economica all’Università D’Annunzio di Chieti-Pescara, Aurelio Manzi, naturalista esperto delle peculiarità paesaggistiche e naturali della regione, Gilberto Candeloro ANXXA, Francesco Iubatti per il Gruppo Soalca e la giornalista Ansa Elisabetta Guidobaldi.

2016

No Man’s Land – Opening 14 maggio 2016
L’installazione site-specific – dal titolo No Man’s Land (Terra di Nessuno) – che Yona Friedman e Jean-Baptiste Decavèle hanno progettato per ARIA può essere considerata un simbolo delle idee e degli scopi della Fondazione. Un’architettura aperta, interattiva e dinamica, pensata per essere utilizzata da diversi gruppi di persone e in differenti contesti: un vero e proprio spazio condiviso. Installazione permanente a Loreto Aprutino.

Stills of Peace and Everyday Life 2016 ITALIA FRANCIA 8 Luglio/4 Settembre, ATRI
Due Mostre di arte contemporanea, una rassegna di cinema francese, Ma.Co. Maratona del contemporaneo

Stills of Peace / Dehors  c/o Museo Capitolare / Cisterna Romana della Cattedrale / Atri (TE)
Mostra a cura di Claudio Libero Pisano
Artisti in Mostra: Ziad Antar / Bertille Bak / Adelaide Cioni / Lionel Estève /Matteo Fato
Myriam Laplante / Lek&Sowat / Luana Perilli / Paride Petrei /Gioacchino Pontrelli / Enrico Tealdi / Raphael Thierry

Stills of Peace / Clarté c/o Scuderie Ducali di Palazzo Acquaviva / Atri (TE)
Mostra a cura di Antonio Zimarino e Mariano Cipollini
Artisti in Mostra: Linda Carrara / Sabrina D’Alessandro / Brunella Fratini /Miranda Gibilisco
Francesco Impellizzeri / Minus.log / Marco Rapattoni /Alessandro Rosa / Massimo Ruiu / Guido Silveri

CinéFrance: rassegna di cinema francese a cura di Pino Bruni
Tutti i lunedì dall’11 luglio all’8 agosto 2016 e Sabato 17 settembre 2016

Silenzio Per Favore 2016
Rassegna di Videoarte itinerante e Bando per giovani artisti under 35 anni

Incontri:
Giovedì 1, 21,00, Polo Museale Santo Spirito, Lanciano (Ch)
Venerdì 2, 19,00, Castello, Roccascalegna (Ch)
Sabato 3, 19.00, Biblioteca , Ortona (Ch)
Domenica 4, 19.00, Palazzo D’Avalos, Vasto (Ch)
Sabato 24, 18.00, V.AR.CO., L’Aquila

Arte in Centro 2016 – WHY PATTERNS? Il suono come linguaggio visivo 17 luglio/11 settembre
PESCARA Conservatorio “Luisa D’Annunzio” – Museo del Mare
CITTÀ SANT’ANGELO Museolaboratorio Ex Manifattura Tabacchi – Museo Civico “Luigi Chiavetta”, Antica Cisterna
PENNE Museo Archeologico “Leopardi” –  MAMeC – Museo di Arte Moderna e Contemporanea

2015

Stills of Peace and Everyday Life 2015 ITALIA SPAGNA – 30 Luglio/13 settembre, ATRI
Una mostra di Arte contemporanea, una rassegna di cinema spagnolo, 5 eventi collaterali

Mostra a cura di Antonio Zimarino e Marta Michelacci c/o la Cripta della Cattedrale di Atri (TE)
Artisti in Mostra: Soledad Córdoba / Ignacio Llamas / Olga Simón / Fernando Sordo / Anna Talens / Marco Appicciafuoco / Jacopo Casadei / Michele Giangrande / Valentina Perazzini / Gino Sabatini Odoardi

Rassegna di cinema CineEspana a cura di Pino Bruni
Tutti i lunedì dall’10 luglio al 7 settembre e domenica 13 settembre 2015

Silenzio Per Favore 2015
Rassegna di Videoarte itinerante e Bando per giovani artisti under 35 anni

Incontri:
28 luglio, 21:00, Ripattoni, Bellante (TE)
31 luglio, 19:00, Castello di Roccascalegna (Ch)
09 agosto, 21:00, Colle, San Vito Chietino (CH)
24 agosto, 17:00 Pescocostanzo (AQ)
27 agosto, 19:00 Museolaboratorio Ex Manifattura Tabacchi – Città Sant’Angelo (PE)
03 settembre, 19:00, Via Delle Caserme, Pescara

Arte in Centro 2015
QUI NON SI CANTA AL MONDO DELLE RANE A cura di Andrea Bruciati
26 luglio – 6 settembre c/o Museo delle Genti d’Abruzzo e Spazio Matta Pescara

Incontro con Marco Panara

Incontro con Barbara Alberti

L’Impresa di fare Arte

2014

D/A/C
Sabato 22 novembre ha avuto luogo la tavola rotonda, moderata da Cecilia Casorati e promossa da RAM radioartemobile e Fondazione Aria presso l’Alviani ArtSpace dell’Aurum a Pescara. Mario Pieroni, gli imprenditori Maurizio Felluga, Enrico Marramiero, Ottorino La Rocca ed Elena Petruzzi e gli artisti Getulio Alviani, Jean-Baptiste Decavèle e Liliana Moro hanno messo a confronto le loro esperienze e stabilito gli ‘intenti comuni’ per creare una rete tra arte e impresa che dia nuovi impulsi al territorio.

• 2014 La Cultura dei Legami – progetto teatrale regionale a cura di Teatro Immediato

• 2014 – Mostra “IL TEMPO QUI”- viaggio negli Abruzzi di Paul Scheuermeier e Gerhard Rohlfs

• 2014 Mostra d’arte contemporanea “Vita Activa – Figure del lavoro nell’arte contemporanea” presso il Pal. Albanese a Pescara

    • – 11 luglio Vernissage mostra
    • – 17 luglio/11settembre – “Conversazione con l’artista” incontri con gli artisti in mostra
    • – 19 luglio 2014 – Incontro con i rappresentanti delle fondazioni culturali aderenti al progetto Arte in centro
    • – 25 luglio – Frammento II di Samuel Beckett Rappresentazione teatrale a cura di Teatro Immediato
    • – 1 agosto – Incontro con Eugenio Tibaldi e Giacinto Di Pietrantonio
    • – 8 agosto – Incontro con Gianni Garrera – 22 agosto – Concerto Trio Fado di Candida D’Aurelio
    • – 28 agosto – Show cooking a cura della scuola di cucina Red Incontro con Luca Vitone
    – 12 settembre – Finissage mostra – Proiezione del film Apocalisse nel deserto (1992) di Werner Herzog – luglio/settembre “Bambini, tutti a lavorARTE” – laboratori didattici a cura del Centro Didattico Sperimentale Museo delle Genti d’Abruzzo

• 2014 Mostra d’arte contemporanea “Stills of Peace and Everyday Life: il senso del contemporaneo tra Italia e Pakistan’ presso il Museo Capitolare di Atri, cisterne romane.

    • – 10 luglio – Vernissage alla presenza dell’Ambasciatore del Pakistan S.E. Temhina Janjua
    • – 18 luglio – “I KALASHA: GLI ULTIMI PAGANI INDOEUROPEI” (convegno internazionale con il Prof. Alberto Cacopardo, Dott. Ejaz Ahmad, Dott.ssa Adriana Gandolfi e Sayed Gul)
    • – 6 settembre – “SULLE TRACCE DI ALESSANDRO. TEMPLI, TOMBE, FORTEZZE E RIPARI DIPINTI DELLA VALLE DELLO SWAT” (convegno internazionale con Dott. Luca Maria Olivieri e l’artista Mobeen Ansari)
    • – 6 settembre – REPORTAGE “Fràgile” a cura di Pierluigi Fabrizio
    • – 15 maggio/3 luglio “STILLS OF PEACE AND EVERYDAY LIFE: IL BACKSTAGE DI UN PROGETTO CULTURALE”
(Corso teorico-pratico tenuto dal team del progetto)
    – dal 18 luglio – 12 incontri con gli artisti “ATTRAVERSO GLI OCCHI DELL’ARTISTA“

• 2014 Scienze Under 18 – VI° Ediz.

• 2013 – Anteprima Stills of Peace in occasione dell’Italian Day Celebration- Islamabad Pakistan

• 2013/2014 Rassegna Stanze d’Aria a cura di Ester Crocetta:

    • – Incontro con l’artista Gigino Falconi
    • – Studio Visit a cura di Simone Ciglia con Paride Petrei, Lorenzo Aceto, Paolo Angelucci, Daniela D’Arielli, Matteo Fato, Gian Mario De Lisio, Paola Angelini, Luca De Angelis
    – Stanze di Fumetti con Giuseppe Barbati, Alba di Ferdinando e Fabrizio Di Nicola.

• 2014 – Evento anteprima lungometraggio Mancanza Inferno – incontro con il regista Stefano Odoardi, l’attrice Angelique Cavallari, il produttore Gianluca Stuard, la soprano Valentina Coladonato

• 2013 – Convegno Zafferano-Zaafran: risorsa economica, turistica e culturale e presentazione del libro a cura di Luciano D’Angelo e Sandro Visca.

• 2013 – Incontri sotto le Stelle in collaborazione con Castelbasso/Civitella Cultura Contemporanea nei Borghi

• 2013 – Cultura & Gusto al Museo delle Genti d’Abruzzo

• 2013 Note & Sapori – Incontro con il Dir. d’orchestra G. Piccinino

• 2013 – Scienza Under 18 – V° Ediz.

• 2011-2012 Territorio Abruzzo – Dir. Artistica Achille Bonito Oliva, artista ospite Oliviero Toscani con la mostra fotografica ‘Razza Umana’.

• 2012 – Cultura e Economia – prospettive per lo sviluppo Settimana della Cultura Città di Francavilla (Ch)

• 2011 – Vita d’Artista nel sistema dell’Arte – incontro con Gian Marco Montesano

• 2011 – Arte&Industria Eccellenze – incontro con Francesco Casoli

icona-pdf Leggi lo Statuto della Fondazione

icona-pdf Read Fondazione ARIA Constitution